Feed RSS

Momenti di trascurabile felicità

Sulla scia di un post scritto da Virginia, e rubando il titolo ad un libro di Francesco Piccolo, inauguro oggi una nuova pagina di questo blog, dove appuntare le piccole cose che ogni giorno ci strappano un sorriso e che spesso non notiamo.
E’ aperto a tutti i miei amici, scrivete pure!

»

  1. Non avere in casa nessuno che abbia fame il giorno di Capodanno e NON CUCINARE!!!

    Rispondi
  2. Mia figlia che mi dice “Mamma, oggi andiamo in biblioteca?”

    Rispondi
  3. Tra me e Claudio, soltanto una poltrona…..

    Rispondi
  4. Mia zia 86enne che al telefono mi chiama “amore” come quando ero piccola…..

    Rispondi
  5. Le mie orchidee che fioriscono anche quest’anno.

    Rispondi
  6. Mio figlio che mi dice “Mamma, ti siedi vicino a me? Ho voglia di starti vicino vicino!”

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: