Feed RSS

Estate

Inserito il

Il mese di luglio appena terminato è stata la dimostrazione del cambiamento della mia vita.

Quando ero piccola, luglio significava un intero mese di vacanza, significava campeggio, la libertà assoluta di movimento che i miei genitori mi concedevano lì, il mare, il sole, l’abbronzatura color cioccolato.

Quest’anno il mese di luglio mi ha portato la novità dei miei bambini portati in vacanza dal papà, la prima “lunga” separazione, con tutti i problemi che questo ha comportato.

E mi ha portato solitudine, ovviamente… ma anche il segno tangibile delle persone che tengono a me veramente, che mi sono state vicine, sapendo che per me sarebbe stato un momento  difficile.

Oggi è arrivato agosto.

Esattamente un anno fa stavo affrontando la prova più difficile della mia vita, quella di dire al mondo quello che stava succedendo, quella di dare un taglio netto col passato…. ma che ha significato anche ammettere “ho sbagliato” e raccogliere i cocci di una vita vissuta solo parzialmente e, purtroppo, in modo del tutto passivo.

Oggi è passato un anno da quel giorno, da quando ho dovuto (per rispetto a me stessa innanzitutto, ma anche ai miei figli, se un giorno sapranno) superare paure e vergogne e, stritolando la mano dell’amica che mi aveva accompagnata, raccontare quello che mi era successo.

E’ passato un anno: formalmente è cambiato tutto, praticamente pochissimo.

…. e questo non è un buon segno.

Annunci

Informazioni su silykot

Nel mezzo del cammin della mia vita.... mi sono accorta che la tazzina può essere mezza piena! ;-)

»

  1. Oggi hai la consapevolezza che la ‘solitudine’ non vuol dire ‘essere soli’ … che i tuoi figli, anche se lontani, saranno sempre ‘tuoi’ e nessuno potrà mai cambiarlo … che vivere una Vita parzialmente e passivamente è ‘sbagliato’ … Al posto tuo, inizierei da questo … Per dirla alla Troisi: “ricomincia da tre” … Mica è poco!! 😉
    In bocca al lupo!!

    Rispondi
  2. tesoro, non è come credi. adesso è ancora troppo presto per avere la consapevolezza che quello che hai fatto è davvero un passo importante per te e per i tuoi ragazzi. tra qualche anno, quando il tempo avrà sedimentato i residui dei rancori, delle tristezze, del senso di svuotamento, saprai quanto sia stato giusto farlo – ma questo lo sai già! allora goditi senza troppa tristezza quello che ti viene dato dal momento e metti in cantiere nuovi progetti – sei andata nelle scuole, come ti avevo suggerito?

    Rispondi
  3. Non conosco la tua storia ,ma penso che i consigli di Lilla e Virginia siano molto sensati !!
    Un caro abbraccio
    liù

    Rispondi
  4. ogni giorno c’è da affrontare un problema diverso e ognuno di noi cerca di seguire la strada più giusta per noi e per chi ci stà accanto e ci vuole bene Difficile dare un consiglio ad un altra persona specialmente se non si conosce la sua vita e non la si divide ma posso solo dirti per quanto riguarda la mia, e non sò fino a che punto può essere utille ad un altro, che mii sono accorta, che i peggiori e severi giudici di noi , non sono gli altri, ma siamo noi stessi .A volte siamo così cattive che ci facciamo solo del male. Convincendoci che il male non lo possiamo evitare, ma gestire affrontandolo e condividendolo con chi ha la nostra fiducia, imparando a perdonarci , spesso ci accorgiamo,che quella che noi credevamo una nostra colpa in realtà era da attribuire a qualcun’altro.Questo servirà per affrontare con più coraggio e tenacia la nostra vita . In bocca al lupo

    Rispondi
  5. Passerà anche agosto. Si dice che non sia mai esistito un inverno che non fosse seguito da una primavera. E tutto sommato sono d’accordo.
    Stringi i denti e prima o poi aprirai le labbra e scoprirai un sorriso.

    Ti abbraccio forte,
    Susy

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: