Feed RSS

Notte di note, note di notte…

Inserito il
Dopo l’annuncio della sera precedente è doveroso un minimo di resoconto, vero?
 
La mia amica A. ed io siamo arrivate dalle parti della Reggia alle 19 circa: in tangenziale qualche gocciolone, a Venaria pioggia battente…. cominciamo bene!
 
Claudio, solo per te!
 
Parcheggiamo e scopriamo con piacere che nei giorni feriali non si paga sul viale della Mandria, e vogliamo vederlo come un segnale positivo.
La pioggia è pure diminuita….
Ci dirigiamo ad uno dei cancelli della Reggia e ci dicono che l’ingresso è dalla parte opposta… e te pareva!
I goccioloni ricominciano… sempre di più… sempre di più….: non facciamo in tempo ad attraversare il piazzale e siamo già bagnate fino alle ginocchia!
 
Claudio, solo per te!
 
Continuiamo impavide…. dobbiamo soltanto fare il giro della Reggia!
A metà strada incontriamo un providenziale androne sotto cui ci ripariamo, anche se si affolla in breve tempo.
Non appena la pioggia accenna a diminuire, temerarie, ci riavventuriamo alla conquista dell’ingresso: ci arriviamo e scopriamo che fino alle 20.15 non si accede all’area dello spettacolo… ma almeno siamo al coperto!
Trascorriamo lì quasi un’ora, poi ci fanno entrare…. no, non ancora…. accediamo sì, ai giardini, ma ci fermano ancora prima dell’ingresso vero e proprio nell’area spettacolo… evvabè! Intanto ha smesso di piovere…
Stiamo lì ancora una mezz’ora, poi finalmente ci lasciano avanzare e, dopo il controllo dei biglietti, raggiungiamo la tribuna su cui si trovano i nostri posti…. che sono ovviamente fradici!
 
Claudio, solo per te!
 
Ci spaventerà mica un po’ d’acqua??
Vai di fazzolettini di carta e rendiamo "abitabile" il sedile ma…. ricomincia a piovere….
Ancora mezz’ora all’inizio del concerto…. abbiamo ombrello e k-way, ma andiamo a prenderci anche le mantelline che distribuiscono all’ingresso: se la pioggia aumenta non basteranno lo stesso, ma ci danno almeno l’impressione di un migliore riparo…ma le scarpe fanno cik ciak da più di due ore ormai…. ora che siamo ferme le gambe iniziano a sentire il freddo, dentro i jeans bagnati…
 
Claudio, solo per te!
 
Mangiamo i nostri panini. I posti vanno via via riempiendosi.
La location è insolita e i posti disponibili sono davvero pochi… non ci sono abituata: di solito affolliamo le gradinate dei palasport o degli stadi.
 
Inizia a far buio… Non piove… Una voce ci annuncia l’inizio dello spettacolo e dopo pochi minuti …. eccolo! …. Bello com il sole… bello come sempre… sempre più bravo!
 
Non mi ricordo più della pioggia, che pure durante la serata si ripresenterà più volte, non mi ricordo del freddo, non mi ricordo dei miei jeans bagnati…. niente può rovinarmi questa serata…niente!
 
Claudio è qui e il concerto è spettacolare!!!
 
Le prime due ore dedicate a Q.P.G.A., la terza tutta per "gli altri amori" con brani del repertorio classico, in un crescendo di note e di emozioni, di brividi, di gola che comincia a far male, di mani che bruciano dal tanto applaudire….. questo è Claudio.
 
Dopo la terza ora di concerto entusiasmante ci saluta, saluta il "manipolo di eroi che hanno sfidato un tempo non amico".
 
Lascio i giardini della Reggia con addosso la sensazione che ormai, dopo tanti concerti, conosco… quella sensazione di stordimento, di batticuore che continua a lungo, di adrenalina ancora in circolo, di soddisfazione, di appagamento…
E, dopo averlo urlato a squarciagola, ringrazio silenziosamente quest’uomo che sa darmi ogni volta che lo "incontro" un’emozione così grande…
Grazie, Claudio!
 
 
Silykot Cuore rosso
 
Annunci

Informazioni su silykot

Nel mezzo del cammin della mia vita.... mi sono accorta che la tazzina può essere mezza piena! ;-)

»

  1. Snif..snif…mi sono emozionata anch\’io a leggere il tuo racconto e…e…e…eeeeeeeeeeeeeeeeeeeeetciummmmmmmmm!Hem…Ho preso anche il raffreddore!;-)

    Rispondi
  2. come lo chiameranno questo nuovo ceppo di influenza da concerto?? mah….ps. contenta che ti sia comunque divertita!

    Rispondi
  3. (meno male che i panini non si erano bagnati):-)

    Rispondi
  4. @ Kali: ti darei un fazzoletto d carta ma li ho usati tutti per asciugare la sedia!!@SdS: se l\’ho presa, vi prego, non curatemi! Vivo ancora dello stato di grazia dato dalle belle emozioni dell\’altra sera!@Gatta: no, per fortuna non si erano bagnati, in effetti…. però mi si era rotta la cerniera dello zainetto….. Claudio, solo per te!!! 🙂

    Rispondi
  5. Bello il tuo racconto… e di la verità… te lo sei sognato di notte?… e anche stanotte magari…..Buon inizio di settimana…. 😉

    Rispondi
  6. wow … ehhhhhhhhhhhhhhhhh (sospiro) …

    Rispondi
  7. @Paola: benritrovata!….ehhhh sapessi quante volte lo sogno!!! a occhi aperti, a occhi chiusi… sono 25 anni che lo sogno!!@Lilla: ma quanto è bello, Lilla mia…. quanto è bello!! ehhhhhhhhhhhhhhh…….

    Rispondi
  8. come ha giustamente rilevato la gatta, meno male per i panini!ma dove li avevi infilati?!?;-)))dalle mie parti si dice " dove c\’è gusto, non c\’è perdenza "! i bei concerti si ricordano per sempre

    Rispondi
  9. @Virginia: si dice anche dalle mie parti….ops! sono le stesse parti!!!! 🙂

    Rispondi
  10. è probabile… sono le parti delle cose fatte per amore:-)))

    Rispondi
  11. mitico claudio!!!!!!!!!è stato il primo concerto dove sono andata senza mio fratello……..e ci sono andata grazie ad un 7 1/2 di matematica!!!!!!!cosa non si fa per CLAUDIO……

    Rispondi
  12. Ma quante cose si fanno solo per Claudio…Contentissimo che tu ti sia divertita!PS: un mio collega lo ha incontrato a Fiumicino proprio mentre prendeva il volo per Torino per venire da te… Ha detto che da vicino fa un po\’ impressione, liscio come una palla da biliardo… Ma questo non te lo dovevo dire, vero? 😉

    Rispondi
  13. Fede…. adesso dirai anche che gli puzzano i piedi???? Tutta invidia!!!!

    Rispondi
  14. be\’ diciamolo pure, rifatto è rifatto:-DD

    Rispondi
  15. Rileggendo il tuo resoconto di quella " magnifica serata", mi è sembrato di riviverla per la seconda volta!!!!…Fradicia ma ….soddisfatta e appagata!!!!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: